Voglio aprire questo blog parlandovi di passione, della mia passione per la musica, una passione che negli anni si è trasformata in lavoro, un lavoro che mi ha permesso di girare sia l’Italia che il Mondo, posti e culture differenti ma sempre le stesse emozioni, condivise con il mio Corno ovviamente, il mio fedele compagno di viaggio.

Un caldo giorno dell’Agosto 2015, mentre mi ritrovavo a confrontarmi come al solito con i miei colleghi mi cominciò a balenare una riflessione: quello che avevo davanti a me era una fortuna immensa, una gioia unica, e perchè non fare in modo che anche altri possano vivere questo sogno?

All’epoca non c’erano Scuole di Musica che offrivano ampia scelta di strumenti ed alta qualità di formazione, così mi sono impegnato a cercare tra i tanti colleghi conosciuti negli anni di carriera, qualcuno disposto a credere nel mio sogno, la risposta è stata sopra ogni immaginazione, il settembre successivo è iniziato questo viaggio, ho finalmente aperto questa Scuola di Musica a Terracina, la mia città natale.

Col tempo, i sacrifici e la fiducia in noi stessi, abbiamo portato avanti questo progetto, raccogliendo tante soddisfazioni e risultati importanti grazie all’impegno dei nostri allievi, oggi siamo in piena attività e continuiamo ad andare verso la rotta segnata in quel famoso agosto: Divulgare in modo serio e professionale tutta la nostra esperienza musicale a chi vuole esprimere le proprie emozioni attraverso le sette note musicali, e magari come me, trasformarla in una ragione di vita.

Poco tempo fa mi sono reso conto che questa magia non si trasmette al meglio fuori dalle mura della scuola, molte cose non si conoscono, sfumature, traguardi, gioie e soddisfazioni, momenti di allegria, ma anche momenti seri di studio e preparazione, ecco perché ho deciso di raccontarvi attraverso questo blog, la mia scuola di Musica, il mio pensiero musicale, i miei sogni e perché no…anche le mie paure; affronteremo diversi argomenti e se vorrete aiutarmi io sono aperto a tutto, suggeritemi questioni da trattare, fatemi domande o commentate i miei post, voglio che la famiglia nata in quella scuola possa uscire anche da quelle mura, e magari grazie al web, arrivare ovunque, perché abbiamo tutti bisogno di sognare e di crederci, ogni tanto un lieto fine è la cosa migliore.

Leave a comment